Bonifica

Bonifica del suolo e sottosuolo

ll processo di bonifica di siti contaminati comprende tutte quelle azioni che hanno lo scopo di eliminare le sostanze inquinanti presenti nel suolo, nel sottosuolo e nelle acque sotterranee, o di ridurne la concentrazione entro i limiti di legge.

L’obiettivo finale delle bonifiche ambientali è quindi quello di salvaguardare l’ambiente e la salute pubblica, poiché permettono di recuperare e riqualificare aree compromesse rivestendo un ruolo strategico nella pianificazione territoriale.

Con le iscrizioni ed autorizzazioni in nostro possesso, eseguiamo interventi:

  • ex-situ on site, con movimentazione e rimozione dei materiali e suolo inquinato, ma con trattamento nell'area del sito stesso e possibile riutilizzo.
  • ex-situ off-site, con movimentazione e rimozione dei materiali e suolo inquinato fuori dal sito stesso, per avviare i materiali negli impianti di trattamento autorizzati o in discarica

Oltre all’esecuzione dei lavori, il nostro staff tecnico, coadiuvato da professionisti in campo ambientale, può seguire i clienti a partire dalle indagini preliminari del sito, passando per la redazione dei Piani Operativi di Bonifica e la Direzione dei Lavori, dal collaudo con gli Enti fino al rilascio della Certificazione di Avvenuta Bonifica.

Bonifica MCA e FAV

Nell’ambito delle nostre lavorazioni, ci occupiamo anche di eseguire la bonifica dei Materiali Contenenti Amianto e delle Fibre Artificiali Vetrose presenti nei siti oggetto di demolizione e riqualificazione, sia in proprio che affidandoci all’esperienza di aziende specializzate con cui collaboriamo da diversi anni.